Thailandia: Lady Boy a Pattaya

La Thailandia è famosa per i Lady Boy, uomini che si vestono e si comportano come donne. Questi a volte hanno un aspetto incredibilmente reale e piacciono a molti turisti di sesso maschile. La Thailandia ha una grande apertura mentale e i Lady Boy sono una parte irrinunciabile ed evidente della cultura thailandese. Camminando per Pattaya non è difficile vedere in giro trans che lavorano in ristoranti, bar, alberghi e centri commerciali.

I Lady boy vengono anche chiamati in Thailandia con il nome di: Katoeys, questi spesso appaiono in moltissime trasmissioni televisive. In futuro, chissà, ci potrebbe essere un primo ministro lady boy.
Il Buddismo insegna la tolleranza, e drag-queen, travestiti e transessuali sono più tollerati in Thailandia che in Occidente . Le leggi sono state approvate nel 1997 per rendere tutti uguali.

Soprattutto gli ospedali di Bangkok, sono noti per le operazioni dedicate al cambiamento di sesso, qui costano molto meno rispetto all’Occidente. Ci sono cliniche specializzate nella chirurgia estetica dove anche gli uomini possono avere protesi al seno. Per diventare Lady boy in Thailandia gli ormoni femminili (estrogeni) devono essere presi prima di iniziare qualsiasi operazione. Infine i thailandesi che decidono di cambiare sesso hanno il diritto di modificare il loro nome e relativi documenti.

Fine articolo:Thailandia: Lady Boy a Pattaya

Thailandia: Lady Boy a Pattayaultima modifica: 2010-09-25T22:34:45+00:00da dee24